<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Perché un'attività locale deve scegliere il marketing online

[fa icon="calendar"] 18/04/17 14.08 / Publlicato da: YourTarget Team

YourTarget Team

online_marketing_cover

 

Le piccole attività locali, con budget ridotti da investire nel marketing, devono competere con le grandi aziende nazionali, che possono contare sulla pubblicità. Dato che il commercio ai nostri giorni è online, le attività locali non hanno altre opzioni: devono competere con i brand che hanno budget per il marketing molto più ampi.

Il mercato online richiede anche alle piccole attività locali di essere presenti sul web per poter andare avanti: ma come fare perché questi business rimangano competitivi?

Ebbene, le piccole attività possono diventare molto più rilevanti e visibili attraverso il marketing online.

Grazie alla crescita di Internet, le attività di piccole dimensioni sono posizionate meglio che mai per competere con le grandi aziende, attraverso l’utilizzo di una strategia di local marketing efficace.

Ad ogni modo, molti proprietari o gestori di attività a livello locale credono invece che il marketing online sia inefficace e inutile. Molti di loro sostengono, ad esempio, che i loro clienti non sono online oppure che il marketing online è una moda del momento. O addirittura rinunciano in partenza, decretando che il marketing online non funziona per la loro attività.

Perché scegliere il marketing online per un’attività locale

Noi di YourTarget sappiamo che un’azienda non acquisirà mai nuovi consumatori – nemmeno “di persona” - se non ha una forte presenza online. Ci sono oltre 5.6 miliardi di ricerche giornaliere su Google (fonte: SearchEngineLand) e gli utenti Facebook sono aumentati di 37 milioni nel 2019.

Difficile da sostenere che nessuna di queste persone sia interessata a trovare un servizio o un prodotto a livello locale.

Già solo attraverso un annuncio sponsorizzato, le piccole aziende locali possono raggiungere il loro target specifico, sia da un punto di vista demografico che geografico, raggiungendo centinaia di potenziali clienti online.

Un esempio su tutti? Il settore della vendita al dettaglio. Vestiti, scarpe, giocattoli ma anche arredamento e design d’interni. Il marketing online ha segnato una crescita rapida e massiccia per questo tipo di commercio.

 

Il marketing online è ormai una necessità. Ecco perché:

  1. Le aspettative dei consumatori sono cambiate

Non appena si sente parlare di una nuova attività in zona - di un negozio di abbigliamento, piuttosto che di una ludoteca per bambini o un centro estetico - la prima cosa che si fa immediatamente è quella di dare un’occhiata al suo sito web, per avere più informazioni riguardo al nuovo business e sbirciare i profili sui social.

Se con questo passaggio riesci a convincerli, ecco che inseriscono il tuo indirizzo su Google Maps per sapere come raggiungerti oppure decidono di contattarti tramite telefono o e-mail.

Insomma, la gente si aspetta che tu abbia dei canali online che offrano delle informazioni cruciali.

Se non ti trovano sul web, sorgono dubbi sulla tua stessa esistenza e affidabilità. Essere online, “sotto i riflettori”, trasmette fiducia ai tuoi potenziali clienti ed è un modo per rassicurarli di non avere “brutte soprese”, attraverso anche delle recensioni e dei commenti di chi ha già acquistato da te.

 

Local-Marketing.jpg

 

  1. I tuoi competitor sono online

Può essere che tu non abbia ancora lanciato neppure una campagna di marketing online, eppure i tuoi concorrenti l’hanno già fatto.

Funziona? Sì. Una delle ragioni per cui una campagna di marketing online può non produrre i risultati attesi per le piccole attività a livello locale, è che il sito web al quale è collegata non viene realizzato in modo professionale.

Ovviamente, non si tratta di estetica: stiamo parlando di conversioni, di quanto il sito sia effettivamente in grado di fare lead generation e di trasformare quei nuovi contatti in possibili clienti.

Differenziandosi si posiziona il brand; facendo content marketing si attirano nuovi potenziali clienti; favorendo la user experience delle persone si attivano le call-to-action che saranno in grado di condurle all’esperienza di acquisto desiderata.

Sono questi gli elementi essenziali di una strategia di digital marketing di successo.

Puoi saperne di più richiedendo la consulenza che YourTarget offre in modo gratuito alle piccole-medie imprese che lavorano sul territorio.

Il marketing online è essenziale per le aziende a livello locale e rappresenta un investimento sicuro per ottenere risultati, introiti, clienti e identità del brand. I consumatori sono online ed è per questo motivo che il marketing online è ormai essenziale.

Il motivo più importante per essere online? I tuoi consumatori

È questa la risposta a tutti i dubbi delle piccole attività locali ancora scettiche nei confronti del marketing online. I consumatori hanno troppa scelta al giorno d’oggi e hanno bisogno di sapere che ci sei ma, soprattutto che glielo ricordi di continuo.

Il modo migliore per raggiungerli è quello di essere nei luoghi dove trascorrono un po’ di tempo libero…vale a dire onlinehashtag.jpg

Marketing online oppure offline: devi fare una scelta?

Nel corso delle diverse consulenze realizzate da YourTarget, abbiamo notato che molte attività a livello locale – e in particolare quelle che non vendono online – spesso, lamentano proprio il fatto di non avere tempo, durante la giornata, per “fare tutto”, quindi è inevitabile che il primo aspetto ad essere messo da parte sia proprio il marketing online.

Sfortunatamente non è così per i consumatori. Oggi le persone trascorrono gran parte del loro tempo online e sui social network: anche per acquistare un prodotto nel negozio di città oppure per avere più informazioni sul brand di arredamento locale più in voga, vanno prima su Internet alla ricerca di informazioni.

È per questo che essere online non vuol dire necessariamente vendere online. Il fatto di costruire sul web la presenza della tua azienda, attiva tutta una serie di vantaggi per la tua attività locale, anche se poi la vendita dei tuoi prodotti avviene “fisicamente” solo nel tuo negozio.

Far leva sia sul marketing offline che online, ti permette di raddoppiare i risultati e soprattutto di:

  • promuovere la tua presenza online, stampando cartelli e usando vetrofanie anche nel tuo negozio;
  • usare hashtag e segnalare le pagine Facebook anche nella pubblicità in città o negli eventi a cui partecipi;
  • utilizzare i post di Facebook o del tuo blog aziendale per segnalare la tua attività a livello locale (e quindi collegare la tua presenza online alla tua realtà offline).

Per concludere. Avere un sito web ottimizzato per la ricerca su Google, essere sui Social Media aumentando l’engagement, generare nuovi contatti e attirare quindi più clienti online, è molto più facile oggi per le piccole attività locali.

Grazie a YourTarget puoi mettere in atto un processo di inbound marketing, con aggiornamenti continui e automatici che ti permetteranno di raccogliere dati, monitorare i flussi di traffico ed elaborare informazioni che in nessun altro modo sarebbe possibile ottenere.

Questo basterebbe di per sé a fare del marketing online una priorità per la tua azienda.

 

Scopri tutti i vantaggi dell’inbound marketing per la tua attività locale.
Prenota una consulenza gratuita e senza impegno!

New Call-to-action

 

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 18/04/2017 e aggiornato il 13/11/2019.

Argomenti: InboundMarketing, LocalMarketing

YourTarget Team

YourTarget Team

Mamme, papà, freelance, imprenditori. Marketers, nomadi digitali, creativi, sviluppatori, scrittori, artisti. Definiteci come volete. Perché siamo tutto questo (e molto altro ancora): una squadra variegata con una passione comune. Generare valore e offrire valore ai nostri lettori e a quelli dei nostri clienti.

Sign up to our newsletter

Recent Posts