<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Cosa sono gli smart contract e perché adottarli

[fa icon="calendar"] 22/07/19 7.50 / Pubblicato da Saverio Russo

Saverio Russo

YT_22_07_coverUna delle caratteristiche più peculiari della blockchain è la sua capacità di agire come una catena decentralizzata e condivisa tra tutte le parti della rete, eliminando così il coinvolgimento di intermediari terzi.  Questa proprietà è particolarmente utile perché consente di evitare qualsiasi rapporto di agenzia e di risparmiare tempo.

Gli smart contracts sono sicuramente l'applicazione più utilizzata della tecnologia blockchain nell'epoca attuale. Il concetto di smart contract è stato introdotto da Nick Szabo, uno studioso di diritto e crittografo nel 1994. Egli è giunto alla conclusione che qualsiasi libro mastro decentralizzato può essere utilizzato per eseguire contratti “automatici” che, in seguito, sono stati definiti come smart contract. Questi contratti digitali potevano essere convertiti in codici e potevano essere eseguiti su blockchain.

Un contratto che si autoesegue dona in parte certezza giuridica e supera lo scoglio dei rapporti di agenzia. Tuttavia senza blockchain, rimane il dubbio sulla legittimità dei fattori che portano all’attivazione del contratto. Se io firmo e invio un bonifico ad una controparte, per l’acquisto della casa, uno smart contract mi garantisce che automaticamente all’invio del denaro, nella quantità stabilita dal venditore, io riceva il contratto di proprietà della casa. Tuttavia senza un notaio non posso verificare che il venditore abbia veramente il diritto di vendere quell’immobile. Senza blockchain quindi, uno smart contract ha ancora bisogno di una parte terza che verifichi il corretto verificarsi delle condizioni per le quali il contratto poi deve attivarsi.

Con l'introduzione della blockchain nello spazio della tecnologia digitale, tali problemi possono essere affrontati in modo efficiente. Un sistema basato su blockchain infatti permette a tutte le entità della rete di interagire tra loro in modo distribuito, eliminando così il requisito di qualsiasi terza parte di fiducia. I dati memorizzati delle registrazioni e delle transazioni sono a disposizione di tutte le parti in rete in tempo reale. Tornando al nostro esempio della compravendita di una casa, con blockchain ho la certezza della legittimità della controparte ad avere il diritto di vendere la casa. Lo smart contract perciò si eseguirà a partire da dati certi e verificati, senza bisogno di un intermediario che faccia da garante.

Gli smart contract sono una delle applicazioni di maggior successo della tecnologia Blockchain. Il loro utilizzo può ridurre significativamente i costi di transazione. Ethereum è la piattaforma blockchain più popolare per la creazione di smart contract. Supporta una caratteristica chiamata Turing-completeness che permette la creazione di smart contract personalizzati, oltre alla Ethereum Virtual Machine che consente alla blockchain di eseguire internamente le “istruzioni” dei contratti avendo a disposizione una potenza di calcolo distribuita sulla rete.

 Gli smart contract possono essere applicati in diversi settori e campi come le case intelligenti, l'e-commerce, l'immobiliare e la gestione patrimoniale, ecc.

Vediamo ora in dettaglio cos’è uno smart contract.

Cos’è uno Smart Contract?

Un smart contract è un insieme di righe di codice informatico, tra due o più parti, che operano su una blockchain, e costituisce un insieme di regole concordate dalle parti interessate. 

All'atto dell'esecuzione, se queste regole predefinite sono rispettate (nell’esempio di prima potrebbero essere il pagamento dell’acquirente e la proprietà della casa d aperte del venditore), lo smart contract si esegue da solo per produrre l'output (il passaggio di proprietà). Questo codice quindi consente un'automazione decentralizzata, facilitando, verificando e facendo rispettare le condizioni di un accordo sottostante. 

input_1Gli smart contracts consentono di scambiare qualsiasi cosa di valore, compresi denaro, azioni, proprietà, ecc. in modo trasparente, eliminando la necessità di un intermediario e mantenendo il sistema privo di asimmetrie informative o arbitraggi.

Nella forma più semplice, gli smart contracts sono programmi che vengono eseguiti secondo le regole impostate dal loro creatore. Gli smart contract quindi sono più vantaggiosi nelle collaborazioni commerciali in cui vengono utilizzati per concordare i termini stabiliti con il consenso di entrambe le parti. In questo modo si riduce il rischio di frode e, non essendovi coinvolti terzi, si riducono anche i costi.

In sintesi, gli smart contracts di solito funzionano su un meccanismo che coinvolge i beni digitali appartenenti a più parti, in cui i partecipanti coinvolti possono governare automaticamente i loro beni. Questi beni sono depositati e ridistribuiti tra i partecipanti secondo le regole del contratto. Gli smart contracts hanno la possibilità di monitorare in tempo reale le prestazioni e di offrire risparmi sui costi.

Le proprietà degli smart contracts:

  • Autoverificabile
  • Autoeseguibile
  • A prova di manomissione

Sei curioso di capire come funzionano? Leggi il prossimo paragrafo

Come funziona uno smart contract?

Per capire come funziona uno smart contract, ritorniamo all’esempio della casa. Il processo di vendita di immobili richiede un sacco di lavoro di ufficio e di comunicazione con più parti. Oltre alla complessità della comunicazione, comporta anche il rischio di frodi. 

Oggi, la maggior parte delle persone che vogliono investire in proprietà immobiliari passano attraverso gli agenti immobiliari. Questi agenti sono responsabili della gestione delle pratiche e del mercato. Essi agiscono come intermediari nell'intero processo, lavorano sulle trattative e controllano le transazioni.

In questi casi, dato che non ci si può fidare fino in fondo della persona con cui si ha a che fare, le agenzie forniscono servizi di deposito a garanzia che trasferiscono i fondi da una parte all'altra. Quando l'accordo è finalizzato, si dovrà pagare sia l'agente, che il servizio di deposito a garanzia, con una commissione in termini di percentuali. Questo porta ad una spesa extra di denaro e ad un maggior rischio per il venditore.

input_2

Vediamo ora cosa succede se utilizziamo uno smart contract. Innanzitutto il loro utilizzo può risultare in una maggiore efficienza. Essi sono progettati per funzionare in base al principio del rispetto di determinate condizioni (if this than do that), che risolverà il problema della proprietà, trasferendola all'acquirente solo quando le condizioni monetarie, così come tutte le  altre condizioni, sono rispettate. Inoltre, anche i servizi di escrow possono essere eseguiti da smart contracts.

Come dicevamo prima, sia il denaro che il diritto di possesso della proprietà possono essere conservati in un sistema distribuito che può essere visualizzato dalle parti interessate in tempo reale. Io acquirente posso verificare che il venditore sia il legittimo proprietario dell’immobile, e io venditore posso verificare che l’acquirente abbia versato il prezzo richiesto. Poiché il trasferimento di denaro sarà assistito da tutti i partecipanti alla rete, le possibilità di frode sono eliminate. Inoltre, non vi è alcuna possibilità di coinvolgimento di un intermediario in quanto la fiducia tra le parti non è più un problema. Tutte le funzioni svolte dall'agente immobiliare possono essere codificate nello smart contract, risparmiando così una notevole quantità di denaro, e di tempo, sia per l'acquirente che per il venditore.

Vediamo ora perché gli smart contract sono utili.

Perché gli smart contract sono utili? 7 ottime ragioni che ti convinceranno

Applicando smart contracts nella vita di tutti i giorni, possiamo apportare cambiamenti fenomenali, poichè essi offrono molteplici vantaggi rispetto ai contratti tradizionali. Gli smart contract sono più efficienti e veloci, il che permette di semplificare i flussi di lavoro.

Offrono la giusta combinazione di sicurezza e facilità di applicazione, nel momento in cui si scambiano oggetti di valore, quali proprietà, denaro, azioni, ecc…

Ma quali sono in dettaglio i punti di forza di uno smart contract?

1. Trasparenza

Una delle caratteristiche fondamentali della tecnologia blockchain, condivisa anche dagli smart contract, è la trasparenza. Come già detto in precedenza, gli smart contract sono pieni di termini e condizioni in assoluto dettaglio, che sono anche controllati dalle parti coinvolte nell'accordo.

Ciò elimina la possibilità di controversie e problemi nelle fasi successive, in quanto i termini e le condizioni vengono accuratamente controllati e messi in atto solo quando tutti i partecipanti sono d'accordo. Questa caratteristica degli smart contracts consente alle parti interessate di garantire la trasparenza durante le transazioni.

Inoltre, l'esigenza di precisione nei dettagli dei contratti mantiene aperte tutte le informazioni con tutti, il che alla fine risolve qualsiasi problema di comunicazione errata. Pertanto, con l'aiuto degli smart contracts, è possibile eliminare qualsiasi asimmetria informativa.

smart_contract_benefits

2. Efficienza

Qualsiasi processo burocratico richiede sempre qualche giorno per essere completato. Il ritardo nei processi è dovuto a molti intermediari e a passaggi superflui lungo il percorso. D'altra parte, gli smart contracts sono gestiti attraverso l'aiuto di Internet, in quanto non sono altro che pezzi di codice software.

Pertanto, la velocità di completamento delle transazioni attraverso un software è estremamente veloce, se comparata alla burocrazia tradizionale. Gli smart contracts possono far risparmiare ore o addirittura giorni rispetto a qualsiasi processo aziendale tradizionale, eliminando il ritardo dovuto a passaggi ancora “manuali”.

3. Precisione

Un smart contract è codificato in forma esplicitamente dettagliata. Esso richiede il verificarsi di tutti i termini e le condizioni in esso contenute, prima di essere finalmente eseguito. Qualsiasi condizione che viene lasciata fuori dal contratto potrebbe risultare in un errore durante l'esecuzione, quindi, mentre si creano smart contracts, tutte le condizioni sono descritte in forma dettagliata.

Per questo motivo, lo smart contract diventa un accordo completo che, quando si autoesegue, completa al 100% il suo scopo. Nel caso dei contratti manuali, invece, ci sono possibilità di errori, in quanto la persona responsabile potrebbe ignorare una determinata condizione o sorvolare su un’altra. Inoltre, non c'è modo di prevenire un errore e correggerlo, mentre in uno smart contract ho tutti i passaggi nero su bianco. Pertanto, gli smart contracts sono un'alternativa migliore quando si vuole accuratezza e precisione.

4. Sicurezza

Gli smart contracts, come la blockchain, sono protetti dalle più avanzate funzioni crittografiche, pertanto soddisfano i più alti standard di sicurezza. Inoltre dato che le condizioni vengono garantite dalla blockchain, questo assicura un ulteriore passo in avanti nei confronti dell’intera sicurezza del sistema.

5. Archiviazione dei dati

Tutti i dettagli di ogni transazione sono memorizzati nel contratto, e chiunque tra le parti interessate può accedervi in qualsiasi momento. Inoltre, queste transazioni sono memorizzate nella blockchainsotto forma di registrazioni future. Ciò è particolarmente utile in caso di eventuali controversie sulle condizioni contrattuali future.

6. Risparmio

L'utilizzo di smart contracts al posto dei contratti tradizionali può portare a notevoli risparmi. In primo luogo, poiché gli smart contracts coinvolgono solo le parti che fanno parte dell'accordo, si eliminano la necessità di intermediari e tanti passaggi burocratici, comportando un notevole risparmio in termini di costi e tempo.

7. Fiducia

Le proprietà di trasparenza e sicurezza rendono gli smart contract affidabili nelle aziende. Essi cancellano ogni probabilità di manipolazione, di errore, e garantiscono la fiducia nella loro esecuzione: al verificarsi delle condizioni prefissate, il contratto si esegue automaticamente.

Un'altra caratteristica unica di questi contratti è la loro capacità di ridurre significativamente l'esigenza del ricorso in tribunale. L'auto-esecuzione consente alle parti di impegnarsi e vincolarsi, alle condizioni e alle regole scritte all'interno di uno smart contract.

8. Ecosostenibilità

Poiché gli smart contracts sono documenti codificati al computer, l'uso della carta in tutti i processi viene eliminato. Da un lato, questo consente di risparmiare sui costi, mentre dall'altro è utile per le aziende di tutto il mondo che stanno cercando di ridurre la loro impronta sull’ambiente.

Ora che hai visto i vantaggi, passiamo a vedere alcune applicazioni pratiche.

Applicazioni degli Smart Contracts

current_state_future_state

Che si tratti di un nuovo lavoro o dell'acquisto di un nuovo prodotto, la firma di un contratto assicura e sigla la validità di tale azione. 

Tuttavia, il complesso processo delle pratiche e dei contratti tradizionali comporta costi elevati, asimmetrie informative e possibilità di errori.

Con l'avanzamento della digitalizzazione e della tecnologia, possiamo rendere questi processi più affidabili ed economici. 

Gli smart contracts possono essere applicati in diversi settori industriali. Diamo un'occhiata ad alcuni di essi:

1. Assicurazione

Grazie alla mancanza di automazione nella gestione delle assicurazioni, l'elaborazione dei sinistri può richiedere molto tempo, da settimane a mesi. Questo diventa un problema sia per i clienti che per le compagnie di assicurazione.

L'utilizzo di smart contracts in tali processi può portare a semplificare e snellire i processi, innescando automaticamente il pagamento di un sinistro quando sono soddisfatte determinate condizioni, in base all'accordo del cliente e dell'azienda. 

Ad esempio, in caso di danni a seguito di una calamità naturale, gli smart contracts possono essere eseguiti in modo tempestivo, e le persone possono richiedere i loro soldi e utilizzarli immediatamente. 

Tutti i dettagli specifici, come l'entità della perdita dovuta al danno, possono essere mantenuti in una blockchain, e l'importo del risarcimento può essere deciso automaticamente.

2. IoT

La tecnologia dell'internet og things viene utilizzata per collegare dispositivi di uso quotidiano a internet, per migliorare l'interconnettività dei sistemi con l'aiuto di sensori. 

Questi dispositivi possono essere collegati alla blockchain per tenere traccia di tutti i prodotti e processi nel sistema.

 Ad esempio, si potrebbe ricevere un ordine sbagliato mentre si acquista qualcosa online, ma con la combinazione di Blockchain e IoT, il prodotto e la sua posizione possono essere monitorati in ogni fase del percorso, compreso il magazzino, il trasporto, la spedizione a casa vostra. Un sistema completamente automatizzato garantisce che il prodotto giusto venga consegnato alla persona giusta.

I sensori coinvolti nel sistema creano i propri nodi blockchain e con l'aiuto di smart contracts è possibile rintracciare l'ubicazione e il passaggio del rispettivo prodotto. Uno smart contract mantiene aggiornato lo stato della posizione lungo tutto il percorso, fino alla consegna del prodotto. Questo aiuta a garantire la corretta efficienza ed efficacia, dalla spedizione iniziale alla consegna.

3. Prestiti ipotecari

I contratti ipotecari sono complessi in quanto in essi sono inclusi molti dettagli come l’ammontare del mutuo, il credit scoring e le rate. Per poter siglare i mutui ipotecari, è estremamente necessario effettuare i controlli su questi dettagli. 

Questo processo va spesso nelle mani di intermediari e di terzi, il che lo rende lungo e problematico sia per il prestatore che per il richiedente del prestito.

L'utilizzo di smart contracts in questa situazione è vantaggioso per molteplici motivi. Il più importante è l'eliminazione degli intermediari per evitare lunghi processi ed errori. Inoltre, tutti i dettagli possono essere memorizzati su una blockchain, accessibile da entrambe le parti in qualsiasi momento.

4. Contratti di lavoro

I contratti di lavoro sono un altro settore in cui sono necessari smart contracts. 

Se una delle parti, vale a dire il datore di lavoro o il dipendente, non riesce a soddisfare le aspettative stabilite, i termini dell'accordo possono essere compromessi. Questo porta ad una mancanza di fiducia che può essere risolta con smart contracts. 

Utilizzando un unico smart contract per entrambe le parti, i termini e le condizioni possono essere chiariti, il che contribuisce a migliorare l'equità. Queste condizioni possono essere qualsiasi cosa, come l'ammontare dello stipendio, le responsabilità lavorative, ecc. 

Una volta che queste transazioni sono registrate su smart contract, possono essere esaminate in caso di conflitto. Questo migliorerà il rapporto dipendente-datore di lavoro.

Inoltre, Gli smart contracts possono essere utilizzati per facilitare l'elaborazione del pagamento dei salari, in modo che il dipendente riceva l'importo concordato in un determinato periodo di tempo. 

Inoltre, nel caso del lavoro interinale in cui sono coinvolti il datore di lavoro, il dipendente e un'agenzia, gli smart contracts possono essere utilizzati per migliorare la trasparenza. In questo modo, si eviterà che le agenzie interferiscano con la durata del contratto del dipendente, una volta assunto dall'azienda. Qualsiasi modifica dei termini può essere rilevata con l'aiuto di smart contracts.

5. Copyright

Nel mondo digitale di oggi, i contenuti non si limitano solo alla forma scritta. Possono essere qualsiasi cosa, da un video a una clip audio. 

Quando un contenuto viene lanciato commercialmente, il proprietario del contenuto riceve teoricamente una royalty fee. Tuttavia, il processo di creazione coinvolge più parti e, quindi, sono tutte destinatarie di una quota delle royalties. Nella pratica può essere davvero un problema calcolare queste percentuali e assegnarle. 

Gli smart contracts possono risolvere questo problema garantendo le royalties al destinatario corretto, registrando la proprietà intellettuale su una blockchain.

6. Supply Chain

La gestione della supply chain include il flusso di merci e prodotti dalla fase iniziale della catena a quella finale. Essendo una parte importante di molte industrie, il corretto funzionamento di una supply chain è cruciale per le imprese. 

La gestione della supply chain non è un lavoro fattibile per una sola persona e quindi, ci sono diverse entità coinvolte in essa. 

Gli smart contracts nella supply chain possono registrare i flussi mentre i prodotti sono trasferiti attraverso la supply chain. Tutti i membri della rete possono rintracciare la posizione del prodotto in qualsiasi momento.

Il prodotto finale può essere controllato in ogni fase del processo, fino alla consegna al cliente finale. 

Se un articolo viene perso nel processo, è possibile utilizzare smart contracts per rilevare la sua posizione. Inoltre, se una delle parti interessate non rispetta i termini contrattuali, chiunque può essere avvertito in tempo. Gli smart contracts conferiscono trasparenza all'intero sistema della supply chain.

Gli smart contracts presentano alcuni vantaggi per molti settori industriali, come la riduzione dei costi generali, la trasparenza e il risparmio di tempo. Anche se sono più affidabili, sicuri, efficienti, rispetto ai contratti cartacei, è necessario fare attenzione ad evitare i rischi di bug o hack del codice e, man mano che le imprese avanzano e accettano i processi digitali, devono essere in grado di comprenderne i rischi e dotarsi dei corretti sistemi e procedure di sicurezza.

In Conclusione

Il potenziale degli smart contracts è enorme. Possono essere utilizzati per piccoli accordi tra privati, ma anche per contratti con governi e imprese. 

Essi aumentano la fiducia nel sistema, e consentono di risparmiare tempo e denaro eliminando la necessità di intermediari. 

Gli smart contracts ci offrono l'opportunità di rendere le transazioni e i processi di routine più snelli e automatizzati.

Con l'evoluzione della tecnologia, gli smart contracts dovranno essere aggiornati per eliminare qualsiasi problema di compatibilità con i sistemi attuali ed eseguire correttamente le loro funzioni. 

Inoltre, per rendere davvero gli smart contracts parte integrante delle nostre vite, dovremo aspettare un evoluzione delle pratiche di sicurezza informatica, sia un aggiornamento delle piattaforme di creazione di questi smart contract.

Pertanto ci occorrerà aspettare ancora qualche anno, ma sono sicuro che gli smart contracts saranno una grandissima rivoluzione per la società come la viviamo oggi.

 

Vuoi conoscere meglio la blockchain e le sue applicazioni? Entra nel nostro club esclusivo.

next_level_digital_transformation

Argomenti: #blockchain

Saverio Russo

Saverio Russo

Esperto di Marketing e Sales. È appassionato di tecnologia sin dalla tenera età di 6 anni, quando si divertiva a programmare su un vecchio PC con Windows 3.1. Master of Science in Economia e Gestione dell’Innovazione conseguito all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ed esperienza al Politecnico Federale di Zurigo; collabora da sempre in progetti Digital e IT. Ha lavorato per importanti realtà quali Google, HP, Credit Suisse e Adobe, e per startup di successo come Avrios e Optotune. Seguendo il suo interesse tecnologico, si è appassionato fin da subito alla tecnologia blockchain e ha avuto la fortuna di collaborare come advisor in diversi progetti di successo e partecipare come speaker e lecturer in alcuni eventi blockchain. Oggi è parte del team di YourTarget e aiuta aziende blockchain a costruire una strategia di marketing solida e vincente. Il suo motto è: “L’innovazione distingue fra un leader e un follower”.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti