<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Come preparare una STO. 4 imperdibili consigli

[fa icon="calendar"] 18/04/19 7.50 / Pubblicato da Saverio Russo

Saverio Russo

YT_18_04_coverLa sempre più stringente regolamentazione, la diffidenza degli investitori e la volatilità del mercato hanno raffreddato gli animi sugli utility token e preparato il terreno ai Security Token.

I securities-backed token, essendo legati al valore dell’asset sottostante, sono veri e propri prodotti di investimento, diversi dai semplici utility token, come Ether, o dai coin che conservano un valore, come Bitcoin. Come responsabile del dipartimento Blockchain di YourTarget, ho visto tantissime aziende lanciare offering di security token. Questi sono 4 consigli che ho maturato nella mia esperienza:

1. Studia la normativa del tuo mercato

In USA i venditori di token possono richiedere la registrazione completa presso la SEC, ma poche aziende scelgono questa strada (e non gliene se può fare una colpa) La registrazione completa alla SEC è un pantano logistico, legale e finanziario. Per superare questo ostacolo, però, le aziende devono scegliere un'esenzione SEC. Qui, la maggior parte delle aziende va con l'esenzione dal regolamento D, che generalmente vieta le vendite a investitori statunitensi non accreditati (per accreditati si intendono generalmente istituzioni o individui con un patrimonio netto di 1 milione di dollari o superiore).

Poi c'è l'esenzione dal regolamento A: ti permette di vendere token a investitori statunitensi non accreditati, ma richiede alcuni documenti aggiuntivi.

In Svizzera occorre presentare il proprio progetto alla FINMA. L'emissione di token analoghi ad azioni o obbligazioni può comportare l'applicazione dei requisiti del prospetto informativo ai sensi del Codice svizzero delle Obbligazioni. Inoltre, l'emittente di asset token deve rispettare le disposizioni svizzere in materia di valori mobiliari.

2. Realizza un marketing ibrido

I Security Token hanno il vantaggio di combinare l’innovazione e il rischio delle ICO, con la sicurezza e solidità dei prodotti finanziari classici. Questo è un enorme vantaggio, che il tuo marketing deve sfruttare.

Rohit Kulkarni, amministratore delegato di SharesPost, in un guest post per il blog del Nasdaq, ad esempio, ha sostenuto che i Security Token rappresentano un mix perfetto di utility token e capitale di rischio. Il capitale di rischio vanta: allineamento perfetto tra emittente e investitore (entrambi sono incentivati al successo dell’impresa); accesso a reti di esperti; compliance a KYC-AML (che protegge gli investitori e le aziende da frodi e riciclaggio di denaro); supervisione normativa. Gli utility token offrono agli investitori liquidità (conversione rapida in contante attraverso gli exchange) e una comunità dinamica di investitori. In breve, i Security Token sono un mix perfetto fra i due mondi.

Questi token possono attrarre un'ampia gamma di investitori, e la tua strategia di marketing deve essere incentrata su questo eclettismo.

Gli investitori tradizionali sono attratti dall'aumento della loro liquidità e dalla riduzione dei costi amministrativi e si sentono rassicurati dalla presenza di protezioni e di un sottostante che garantisce il valore del token.

I fan cripto, ben consapevoli della rapidità con cui si possono creare o perdere fortune in questo mondo, cercano soluzioni per diversificare i loro portafogli. Essi vogliono mantenere i benefici della Blockchain, che conoscono e amano, ma con la sicurezza dei prodotti di investimento più tradizionali. Senza dimenticare che l’euforia, che ha caratterizzato gli anni precedenti, si è affievolita.

credibility

3. Scegli con cura i partner exchange

Uno dei maggiori punti di forza dei Security Token è che portano liquidità a mercati tradizionalmente poco liquidi. Prima della Blockchain, lo scambio di frazioni di proprietà in asset non liquidi come un investimento immobiliare o un fondo di private equity era difficile o addirittura impossibile. Con la Blockchain, è facile come vendere un token.

Ci sono naturalmente alcune restrizioni: i token devono rimanere in regola quando cambiano proprietario, il che richiede un processo KYC/AML durante tutto il ciclo di vita del token; Gli acquirenti di token e i compratori devono avere un luogo dove incontrarsi: un exchange di token.

Per questo motivo la regolamentazione è spesso severa con gli exchange. Tuttavia i Security Token non valgono molto senza un buon exchange dove venderli e acquistarli. Non bisogna neanche dimenticare che alcuni exchange hanno subito furti dovuti a hackers e questo può costituire un deterrente per molti investitori, sia cripto, sia tradizionali.

Quindi, controlla attentamente i tuoi partner exchange  e assicurati di inserire nel tuo piano marketing quelli in compliance con le normative, che abbiamo un brand sicuro e affidabile.

4. Lavora online per costruire fiducia

All'inizio delle ICOs, con tutta l’euforia che si era creata, era facile vedere dei fan cripto acquistare token solo per il gusto di farlo. Oggi questa euforia è svanita e la posta in gioco, in molte transazioni cripto, in particolare nei Security Token, è molto più alta, considerando anche il volume degli asset sottostanti coinvolti.

Ecco perché la fiducia è fondamentale per gli acquirenti di Security Token, ancor più rispetto agli acquirenti degli utility. L'ICO di Telegram ha raccolto quasi 2 miliardi di dollari e non lo ha realizzato attraverso un marketing blitz. Lo ha fatto partecipando attivamente nel mondo delle cripto e facendo networking in quello finanziario, sfruttando le connessioni social tra gli investitori.

Non puoi convincere i potenziali acquirenti di token a fidarsi di te da un giorno all'altro. Come diceva Sartre: “La fiducia si guadagna goccia a goccia, ma si perde a litri”. Ho scoperto che due elementi sono essenziali per qualsiasi campagna inbound Blockchain incentrata sulla costruzione della fiducia: Il primo è il networking. Le aziende che offrono security devono sostenere il loro prodotto, di persona quando possibile. Ciò significa partecipare ad eventi cripto, incontrare opinion leaders e partecipare alla comunità cripto. Se la tua azienda include persone che sono ben conosciute nel mondo cripto o della finanza, la tua campagna di marketing deve sfruttare questo aspetto, in quanto queste persone portano in dote un enorme capitale di fiducia, fondamentale per attrarre investitori e clienti.

L'altro elemento essenziale per il successo è divulgare informazioni. Abbiamo tutti sentito parlare di ICOs finite male o addirittura truffe che hanno raccolto enormi quantità di capitali, utilizzando un sito web attraente. Gli acquirenti di security non ci cascheranno. Si aspettano di poter fare una due diligence della tua azienda; e il tuo marketing dovrebbe aiutarli in questo, fornendo dettagli come un team di All-star e un whitepaper ben scritto, dritto al punto ed esaustivo.

L’era del Security Token è arrivata. È probabile che le normative che regolano questi prodotti d'investimento cambino, ma con una strategia corretta la tua Security Token Offering potrà essere un successo.

 

Vuoi costruire la tua blockchain? Lasciati guidare da noi!

 consuleza_blockchain

Saverio Russo

Saverio Russo

Esperto di Marketing e Sales. È appassionato di tecnologia sin dalla tenera età di 6 anni, quando si divertiva a programmare su un vecchio PC con Windows 3.1. Master of Science in Economia e Gestione dell’Innovazione conseguito all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ed esperienza al Politecnico Federale di Zurigo; collabora da sempre in progetti Digital e IT. Ha lavorato per importanti realtà quali Google, HP, Credit Suisse e Adobe, e per startup di successo come Avrios e Optotune. Seguendo il suo interesse tecnologico, si è appassionato fin da subito alla tecnologia blockchain e ha avuto la fortuna di collaborare come advisor in diversi progetti di successo e partecipare come speaker e lecturer in alcuni eventi blockchain. Oggi è parte del team di YourTarget e aiuta aziende blockchain a costruire una strategia di marketing solida e vincente. Il suo motto è: “L’innovazione distingue fra un leader e un follower”.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti