<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Come migliorare i post del tuo blog con i video di YouTube!

[fa icon="calendar"] 03/04/17 14.02 / Pubblicato da Marketing

Marketing

Migliorare post del Blog con video su Youtube

Cosa vuol dire migliorare un post del blog? Significa renderlo graficamente più accattivante, aumentarne l’efficacia e quindi le visite da parte degli utenti. Imparare a sfruttare al massimo le potenzialità dei video di Youtube, ti permetterà di aumentare anche i click che riceverai di conseguenza sul tuo sito. Molto si può ottenere anche in termini di personal branding e quindi di rafforzamento della tua immagine aziendale e web reputation.

Perché non esistono blog che non funzionano ma blogger che non sanno come farli funzionare!

I consigli per migliorare l’efficacia dei tuoi post grazie a Youtube:


Inserisci un link nella descrizione

Di Youtube puoi sfruttare vari aspetti per poter migliorare i post del tuo blog: il primo consiglio è quello di curare la descrizione del video che stai per pubblicare. In particolare, puoi inserire un link che ti interessa (relativo ad esempio al post che vuoi spingere) in modo che uscirà anche nella descrizione di tutti i link che verranno condivisi su Facebook.

Ovviamente dovrai prestare molta attenzione a non esagerare in tal senso: quindi meglio limitarti ad un solo link per ogni post, che dovrà risultare inerente e utile.

Porta il video Youtube sul tuo blog

La condivisione è fondamentale per il successo di un blog! Oltre ad installare uno di questi 10 plugin più utili per la condivisione sociale, per migliorare l’esperienza dell’utente e la navigazione sul tuo sito, il consiglio è quello di inserire un video all’interno dell’articolo del tuo blog: un’operazione semplicissima grazie a Wordpress. In questo modo l’articolo acquista valore e dinamicità; le idee di un contenuto scritto possono essere “riciclate” per dar vita ad un video e sembrare così assolutamente nuove e interessanti.

Google, grazie al cosiddetto codice Embed (che ottieni cliccando sul pulsante Share al di sotto del video), è in grado di correlare la visibilità del video a quella del tuo articolo, che in questo modo ne beneficerà: è dimostrato che gli articoli con video ricevono più visualizzazioni e sono più linkati rispetto a quelli che non ce l’hanno.

I post più seguiti e ricercati da questo punto di vista sono quelli che illustrano i consigli per fare qualcosa (how-to) o le mini-guide spiegate step by step (tutorial): in questi casi infatti, l’aggiunta di un video, rappresenta davvero il valore aggiunto in grado di fare la differenza.

Puoi scalare la classifica di Google

Un video Youtube, integrato nel post del tuo blog e ottimizzato dal punto di vista Seo (con titolo, descrizione e Tag inseriti in modo strategico) ti permette di salire in cima alla lista dei risultati di Google. Facendo una ricerca per parole-chiave infatti, esattamente come fanno i milioni di utenti del famoso motore di ricerca, i contenuti con video riescono a darti una marcia in più ai fini del posizionamento.

Puoi monopolizzare i risultati su Youtube

Ebbene, se Google è il primo motore di ricerca al mondo, Youtube è il secondo. Nel momento in cui riesci a far lavorare in simbiosi entrambi- quindi sia il tuo blog che il tuo canale Youtube- non solo potrai beneficiare di un valore aggiunto nella pagina dei risultati di Google ma perfino monopolizzare i risultati delle ricerche su quella di Youtube. Infatti, digitando nella barra di ricerca le keyword per il quale ti sei posizionato, ecco che usciranno tutti i tuoi video correlati agli articoli utili che hai pubblicato sul blog.

Migliorare i post con i video vuol dire vendere di più

È di certo il risultato che ti sei prefissato di raggiungere, giusto? Integrando i video con il link del tuo articolo sul blog, metti in atto un meccanismo molto produttivo: l’utente ti trova su Youtube grazie alle parole chiave digitate nella barra in alto, in seguito -cliccando sull’url che gli hai fornito- arriva direttamente sul tuo blog, qui viene “trattenuto” con contenuti interessanti e utili e infine “spinto” all’acquisto grazie al funnel di vendita che avrai sicuramente pensato di impostare per il tuo sito.

Per concludere, possiamo sottolineare che tutti possono migliorare i post del blog con i video di YouTube: si tratta di una tecnica di social media marketing (video marketing) applicabile ad ogni genere di business e di blog aziendale, nessuno escluso.

 Guida gratuita - Come guadagnare con il blog

Argomenti: #blog, #webmarketing, #socialmedia, #youtube

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti