<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

4 motivi per cui la tua ICO non sarà finanziata

[fa icon="calendar"] 06/05/19 7.50 / Pubblicato da Saverio Russo

Saverio Russo

YT_6_05_coverL’attesa è finita ed è arrivato il momento di lanciare la tua azienda Blockchain. Curioso di sapere come evitare gli errori più comuni e raccogliere capitale con successo? Questo articolo è per te.

Come la "rivoluzione Blockchain" che le ha precedute, le Initial Coin Offering (ICO) hanno catturato i riflettori nel 2017.

La rivoluzione è poi continuata: Uno studio di Coindesk ha dimostrato che, nei primi tre mesi del 2018, sono stati raccolti 4,6 miliardi di dollari di vendite di ICO. Si tratta dell'85% dei fondi raccolti per l'intero 2017.

Ma è finita la corsa all'oro? Questa è una domanda che si sente spesso nel mondo delle criptovalute e per le aziende impreparate, la risposta è sì.

Non importa quanto sorprendente sia il tuo team o prodotto: Se non si hanno i fondamenti del business, non si ottiene un finanziamento. Le aziende del web ci sono già passate nei primi anni ‘90: una bella idea non va da nessuna parte senza una precisa strategia di marketing. Nel mondo della blockchain, questo si declina in due concetti: una forte economia del token (Tokenomics) e un corretto business model.

Il termine "Tokenomics" si riferisce all'economia di base del tuo token: essi dovrebbero avere un valore all’interno del tuo progetto, essere scalabili, mantenere un valore quanto più possibile stabile nel tempo e offrire incentivi per il loro utilizzo. Senza la tokenomics di base, il tuo token non sarà finanziato.

Riguardo al secondo aspetto, ogni azienda ha bisogno di un modello di business che sia logico e scalabile. Se non riesci a spiegare come funzionano i flussi di entrate della tua azienda e come tali entrate possono crescere/variare nel tempo, gli investitori intelligenti ignoreranno il tuo progetto.

In questo l’inbound marketing può venire in aiuto: educare i clienti ed investitori al tuo token e al tuo progetto imprenditoriale, in maniera precisa e puntuale, può far la differenza fra un successo o un fallimento. Tanto più che si opera in un mercato ancora immaturo come quello della blockchain. Creare un mercato, è appunto, compito del marketing.

Utilità del prodotto

Studiando su Twitter le tracce social dei progetti cripto, un gruppo di ricerca del Boston College ha scoperto che solo il 44,2% di questi progetti erano ancora attivi al quinto mese di attività. Purtroppo, ci sono molte ragioni per questa triste statistica, ma una delle maggiori è l'utilità.

Per "utilità" si riferisce alla soddisfazione totale che viene ricevuta dal consumo di un bene o servizio da parte dei clienti. Molti prodotti non hanno utilità, e di conseguenza non riscontrano alti livelli di domanda. Oppure l’azienda è incapace di comunicare correttamente l’utilità del proprio progetto. Senza una comprensione completa delle esigenze e dei desideri del mercato di riferimento, non si ottengono finanziamenti. Lo sviluppo di un MVP (minimal viable product) è un modo efficace ed efficiente per identificare l'effettiva utilità di un prodotto. Gli investitori esperti vogliono vedere una “traction”; senza di ciò sarà difficile farli partecipare alla tua ICO.

Vuoi tenere a mente tutti i trucchi che ti abbiamo svelato in questo articolo?
Scaricalo in formato PDF

ICO_Come_promuovere

Brand Identity

Viviamo in un mondo globalizzato: non importa cosa si crea perché c'è una buona probabilità che qualcun altro abbia avuto la tua stessa idea.

In breve, se il tuo cliente non conosce il tuo prodotto, non lo comprerà. Gli investitori lo capiscono e devono vedere che la tua azienda ha una forte brand identity. Qual è il volto del tuo brand? qual è la storia che racconta la tua ICO? Queste sono domande fondamentali che possono aiutarvi a identificare il tuo brand. Anche le risorse di marketing sono fondamentali per un brand, come loghi, immagini, siti web e white paper.

Ognuno di questi asset sarà esaminato dagli investitori che stanno decidendo se investire o meno nella tua ICO. Un altro ottimo modo per dimostrare di avere un brand solido è attraverso il successo sui social media; questo è il motivo per cui è vitale costruire una forte crescita organica e mantenere una comunità attiva.

Strategia Go-to-market

Avere un prodotto che tutti vogliono è fantastico, ma senza una strategia di go-to-market dimenticati i finanziamenti. Una "strategia go-to-market" significa che hai preparato una tabella di marcia per la diffusione del prodotto, una roadmap. Risponde alla domanda: "Come porto il mio prodotto nelle mani dei clienti?

Gli investitori esperti si concentrano su una combinazione di obiettivi e budget. La diffusione dei prodotti di solito richiede una combinazione di tattiche di marketing, come le pubbliche relazioni, la creazione di contenuti e lo sviluppo del design. Gli obiettivi devono essere in linea con il tuo budget; questo è uno degli indicatori chiave che la tua strategia go-to-market è fattibile. Non dimenticare di inserirlo nel Whitepaper, è importante per un investitore sapere come verranno utilizzati i suoi soldi.

Scetticismo - Cripto Winter

Negli ultimi due anni, abbiamo visto numerose ICO fallire. Secondo Token Data, il 46% degli ICO avvenute nel 2017 è fallito. Il fallimento di società Blockchain mal preparate ha creato un sano, ma a volte eccessivo, livello di scetticismo tra gli investitori.

Una ragione di questo scetticismo è dovuta ai confronti tra il boom dell'ICO e la bolla delle dot-com. Le similitudini sono sconcertanti, considerando che entrambe le industrie sono basate sulla tecnologia, hanno coinvolto aziende al di sopra delle loro possibilità e hanno generato una quantità impressionante di speculazioni. Gestire le aspettative degli investitori può essere difficile, ma ricorda che la cosa migliore che puoi fare è essere preparato.

Il 2018 è stato un periodo di raccolta per il mondo cripto: sono stati presi dei rischi e alcuni prodotti hanno fallito, gli investitori hanno perso molti soldi e nuove normative sono emerse. Ma questo non significa che il mondo Blockchain sia morto; c'è ancora molto capitale pronto per essere investito in società promettenti e meritevoli. Per questo motivo in questo periodo di “cripto winter” gli esperti esortano a costruire, in attesa della “cripto spring”

Quindi prima di lanciare qualsiasi ICO, assicurati di capire perché lo stai lanciando e, cosa più importante, il valore che il tuo token porterà al mondo, perché i giorni della cripto-euforia sono finiti.

 

Hai ancora dubbi? Chiedi pure!

consuleza_blockchain

Argomenti: #blockchain

Saverio Russo

Saverio Russo

Esperto di Marketing e Sales. È appassionato di tecnologia sin dalla tenera età di 6 anni, quando si divertiva a programmare su un vecchio PC con Windows 3.1. Master of Science in Economia e Gestione dell’Innovazione conseguito all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ed esperienza al Politecnico Federale di Zurigo; collabora da sempre in progetti Digital e IT. Ha lavorato per importanti realtà quali Google, HP, Credit Suisse e Adobe, e per startup di successo come Avrios e Optotune. Seguendo il suo interesse tecnologico, si è appassionato fin da subito alla tecnologia blockchain e ha avuto la fortuna di collaborare come advisor in diversi progetti di successo e partecipare come speaker e lecturer in alcuni eventi blockchain. Oggi è parte del team di YourTarget e aiuta aziende blockchain a costruire una strategia di marketing solida e vincente. Il suo motto è: “L’innovazione distingue fra un leader e un follower”.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti