<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Come aumentare gli iscritti al blog di una scuola di cucina

[fa icon="calendar"] 13/05/17 12.33 / Pubblicato da Marketing

Marketing

aumentare iscritti blog scuola di cucina

Aumentare il numero dei lettori, stimolare le iscrizioni alla newsletter e far crescere così il blog: una strategia di marketing produttiva ed efficiente, che ti permetterà di avere anche nuovi iscritti per i corsi della tua scuola di cucina. Vediamo come.

Vuoi un blog migliore e con più iscritti? Il ragionamento è semplice: chi si iscrive ai tuoi corsi fa parte della tua audience ovvero la community che hai saputo creare con il tuo blog e ampliare grazie ai social network.

Aumentare gli iscritti significa avere però lettori attivi, vale a dire che interagiscono e non “capitano” per caso sul tuo blog.

Un buon traffico infatti è caratterizzato da lettori “in target”, quelli potenzialmente interessati che sono gli unici in grado di effettuare conversioni (un’iscrizione alla newsletter ad esempio oppure direttamente al tuo corso di cucina).

Questa riflessione è fondamentale per capire che non bastano i “numeri” per determinare il successo di un blog, se poi il traffico è falsato da pratiche scorrette o spam.

Quindi la parte più difficile del lavoro è quella di costruire questa audience di lettori attivi, in grado di partecipare e farsi coinvolgere dalle attività di blogging della tua scuola di cucina.

 

5 modi davvero efficaci per far crescere velocemente il tuo blog

  1. Utilizza i Social Media per aumentare gli iscritti

È innegabile: l’utilizzo dei Social Media è in grado realmente di lanciare il tuo business e il tuo blog, costruendo la base per un’ottima reputazione online della tua scuola.

Garantire la presenza (anche in questo caso “attiva” nonché professionale) della tua scuola su Facebook, Youtube o Twitter, è una condizione imprescindibile per vedere aumentare il numero dei lettori del tuo blog dedicato alla cucina.

Non occorre passare l’intera giornata sui social, per garantire un flusso costante di lettori al tuo blog: l’importante è predisporre una strategia delle pubblicazioni, puntando alla qualità degli interventi e degli aggiornamenti da condividere.

Aumentare i like e i fan non si traduce in un ampliamento reale della community!

Per raggiungere questo tipo di obiettivo è necessario mettere in piedi un’efficiente strategia di Social Media Marketing. Monitora i contenuti migliori, quelli che hanno registrato più interazioni e promuovili ogni due/tre settimane, su differenti canali, utilizzando immagini e titoli diversi e aggiungendo novità nel post che ne accompagna la pubblicazione.

Soprattutto non pubblicare solo articoli del tuo blog: la community che ha scelto di seguirti lo fa perché vuole rimanere aggiornata sul mondo della cucina e sulle professioni della ristorazione. Condividi i contenuti più interessanti anche di siti terzi, che a loro volta pubblicheranno i tuoi, aumentando condivisioni e visibilità della tua scuola.

 

  1. Sfrutta il guest blogging

Riesci a far in modo che un blogger noto nel settore o un influencer scrivano un post sul tuo blog in qualità di “ospiti d’onore”? È la parte più difficile in materia di guest blogging ma se ne intuisce subito il potenziale.

Ciò che invece puoi fare in qualità di scuola di cucina è scrivere su siti terzi, in qualità di ospite.

Ovviamente si tratta di prestazioni a titolo gratuito ma in grado di assicurarti un ritorno notevole in termini di immagine e reputazione.

L’importante è che anche i post da pubblicare su altri siti, siano sempre qualitativamente elevati e utili per chi legge. Non solo perché comunque portano la firma della tua scuola ma soprattutto perché il tuo obiettivo è attirare, in via trasversale, nuovi lettori sul tuo blog.

Va da sé che proponendo articoli scadenti questo risultato non arriverà.

 

  1. Produci contenuti di qualità

Assicurati che sul tuo blog venga pubblicato solo materiale di qualità. Questo riguarda sia quello scritto con la firma della scuola che quello ospitati da siti terzi.

È importante per la reputazione online della tua struttura e dei tuoi corsi.

Un contenuto di qualità, oltre ad essere facile da leggere e corretto, è un contenuto utile.

Identifica i problemi della tua audience. Cosa cerca chi vuole iscriversi a un corso di cucina? Quali sono le sue necessità? La tua soluzione in che modo può aiutarlo a risolvere le sue difficoltà quotidiane?

Ispirarsi a questo tipo di domande (e fornire le risposte) scrivendo un articolo, garantisce l’interesse da parte del lettore. A differenza, ad esempio, di un contenuto auto-referenziale oppure basato solo sulle caratteristiche tecniche del corso (e della sua organizzazione).

 

  1. Investi nel design

Vuoi vendere i tuoi corsi online e ottenere più iscritti per la tua scuola di cucina? Ebbene devi curare la grafica e il design del blog. È fondamentale! Il contenuto non basta: anche il miglior articolo se presentato in un contesto grafico obsoleto, con un font minuscolo da leggere, senza immagini, né foto, né video…è un vero fallimento.

La prima impressione è quella che vale e sul web più che in ogni altro ambito lavorativo: tutto online si basa sul “visual”, impossibile non tenerne conto e trascurare questo aspetto.

 

  1. Rispondi sempre a tutti

Mai e poi mai lasciar cadere “nel vuoto” un commento, un apprezzamento o una richiesta di informazioni proveniente dal web.

Non importa quanto tu sia impegnato, trovare il tempo per rispondere ad un lettore vale più di qualsiasi altra attività lavorativa.

Lo stesso vale per i commenti, le email, i messaggi: un lettore che impiega del tempo a scrivere, sta manifestando un problema che non è in grado di risolvere da solo. Prima risponderai e sarai in grado di offrirgli una soluzione, e prima ti garantirai un alto impatto su di loro.

Come vendere corsi online e ottenere più risultati

Argomenti: #leadgeneration

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti