<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Quali sono i migliori exchange? Ecco la guida definitiva

[fa icon="calendar"] 15/07/19 7.50 / Pubblicato da Saverio Russo

Saverio Russo

YT_15_07_CoverChe cos’è un Exchange? Nella sua forma più semplice si tratta di una piattaforma di trading sulla quale è possibile effettuare acquisti e vendite di criptovalute, ma non tutti gli Exchange di cripto sono stati progettati allo stesso modo. Alcuni sono stati concepiti per coloro che si affacciano per la prima volta a questo mercato, mentre altri rivolti a trader professionisti, hanno caratteristiche più complesse.

Alcuni Exchange accettano valuta fiat come Dollari ed Euro (le maggiormente riconosciute) e criptovalute (bitcoin ed ether sono le più scambiate), mentre altri scambiano solo criptovalute. Per ogni transazione viene percepita una commissione che può variare notevolmente a dipendenza dall’Exchange prescelto.

Molti di essi possono in realtà essere considerati alla stregua di semplici "broker". In altre parole, si acquista direttamente dalla stessa società di cambio (Exchange). Altri facilitano un vero e proprio scambio peer-to-peer tra utenti cripto.

In passato abbiamo assistito a vere e proprie truffe che hanno danneggiato sia i clienti  sia gli stessi Exchange. E’ quindi fondamentale scegliere la giusta piattaforma alla quale affidare il proprio denaro o i progetti aziendali che prevedono ad esempio attività di tokenizzazione.

Come scegliere l'exchange perfetto?

Ecco i fattori da tenere a mente al momento della scelta:

1. Commissioni

Si tratta del punto di forza degli Exchange che normalmente effettuano transazioni a costi molto contenuti. A dipendenza dell’Exchange prescelto, è possibile ottenere anche degli sconti.

Metodi di pagamento

Punta su piattaforme che offrono diverse alternative per alimentare il tuo conto. Un metodo classico è il trasferimento di denaro tramite bonifico bancario, oppure è possibile depositare denaro attraverso carte di credito, SEPA e molto altro.

2. Volume degli scambi 

Si tratta di verificare quanto denaro è stato acquistato e venduto durante un certo lasso di tempo su di un certo Exchange. La verifica dei volumi di scambio è molto importante poiché ti da un’idea di come questo sia valutato dal punto di vista di efficienza, efficacia e sicurezza. L’ideale sarebbe verificare quanto volume viene generato durante 24 ore ma anche nel corso dell’ultimo mese o tre mesi. La raccolta di questi dati ti permettere di avere un’idea di come l’Exchange è stato percepito nel tempo e se ci sono stati problemi (presenza di picchi nel grafico del volume);

3. Sicurezza informatica

Il valore degli scambi in criptovalute aumenta continuamente e con esso il numero delle piattaforme sulle quali è possibile operare. Gli exchange più affidabili sono quelli che garantiscono la verifica dell’identità dell’utente (oggigiorno lo fanno praticamente tutti) e che sono dotati di sistemi di sicurezza avanzati.

hacker

4. Reputazione

Per comprendere quale sia la reputazione dell’Exchange che hai scelto, ti consiglio di effettuare le tue verifiche in rete. Ci sono parecchi forum, siti web, recensioni ecc. che ti permettono di comprendere se un Exchange è valido e gode di buona reputazione o meno.

Exchange e Know Your Customer (KYC)

Gli Exchange sono caratterizzati da diversi fattori quali: sicurezza, legalità, trasparenza e regolamentazione internazionale in materia di antiriciclaggio e lotta al terrorismo. Essi sono tenuti a richiedere alla propria clientela dati personali, l’inoltro di un documento d’identità e la copia di un documento che attesti la residenza (p.es. fattura dell’elettricità, del telefono). Solo dopo l’avvenuta due diligence (attività di investigazione e di approfondimento di dati e di informazioni relative al soggetto) l’Exchange autorizza o rifiuta l’operatività sulla propria piattaforma. 

customer

Quindi torniamo alla domanda delle domande:

Quali sono i migliori Exchange di criptovalute?

Qui di seguito ne cito alcuni tra i più famosi che sono riconosciuti per la maggiore disponibilità di offerta in criptovalute, commissioni basse e importante struttura di sicurezza a tutela dell’Exchange e dei dati dei clienti.

Binance

Binance è considerato il più grande Exchange di criptovalute del mondo in termini di volume e funziona come un ecosistema. Esso è composto da un Exchange, un wallet, laboratori per progetti blockchain, Binance Academy, ecc. Binance ha una propria moneta chiamata Binancecoin (BNB) che viene fornita con uno sconto quando si effettuata un pagamento cripto su cripto. Offre la possibilità di acquistare criptovalute utilizzando utilizzando VISA o MasterCard. Binance supporta oltre 130 criptovalute negoziabili ed è considerato uno dei migliori Exchange.

Alcune delle criptovalute trattate: Bitcoin, Bitcoin Cash, Bitcoin Gold, Ethereum, Ethereum Classic, EOS, DASH, Litecoin, NEO, GAS, ZCash, Ripple e molte altre

Volume (08.07.2019): €1,398,023,453  

Coinbase

Coinbase è un Exchange con sede a San Francisco, fondata nel giugno 2012 da Brian Armstrong e Fred Ehrsam.

Coinbase offre due prodotti chiave: uno scambio di digital assets globale (GDAX) per il commercio di criptovalute ed una interfaccia per lo scambio al dettaglio di bitcoin, Bitcoin Cash, ether e litecoin. Offre inoltre un API per gli sviluppatori che permette di creare applicazioni e accettare pagamenti in diverse criptovalute.

La sua missione è quella di creare un sistema finanziario aperto a disposizione di tutti.

Alcune delle criptovalute trattate:  Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin.

Volume (08.07.2019): €310,846,264 

bank

BitMEX

BitMEX è stato fondato nel 2014 da Arthur Hayes, Ben Delo e Samuel Reed, attraverso finanziamenti da parte di “family and friends”. BitMex è una delle principali piattaforme di scambio di criptovalute in tutto il mondo, con sede a Hong Kong. Come suggerisce il nome, BitMex (Bitcoin Mercantile Exchange) è una piattaforma di trading per bitcoin, la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato. 

Alcune delle criptovalute trattate: Bitcoin, Cardano, Bitcoin Cash, EOS, Ethereum, Litecoin.

Volume (08.07.2019): €3,747,820,355 

Kraken

Kraken è un Exchange americano fondato nel 2011 da Jesse Powell, si tratta di uno dei più grandi Exchange di bitcoin sul quale è possibile effettuare scambi contro valuta fiat, tra cui Euro, Yen, USD, sterline, ecc.. Supporta oltre 17 criptovalute con una commissione che va da 0% a ca. 0,26%. Kraken fornisce anche prezzi bitcoin al terminale di Bloomberg.

Alcune delle criptovalute trattate: Bitcoin, Bitcoin Cash, EOS, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, Monero, Tezos e molte altre.

Volume (08.07.2019): €190,697,335 

The Rock Trading

The Rock Trading nasce nel 2007 come società virtuale di assicurazioni che 4 anni dopo ha lanciato il trading su bitcoin. La piattaforma di The Rock Trading  permette di negoziare diverse criptovalte ed offre la possiblità di effettuare scambi utilizzando la leva con un rapporto massimo di 1:5. L’obiettivo dell’Exchange è quello di aumentare la capacità di scambio di valuta virtuale. The Rock Trading offre diverse opzioni di deposito e prelievo di Euro.

Alcune delle criptovalute trattate: Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Litecoin, Ripple, e alcune altre.

Volume (08.07.2019): €479,375  

Alcune indicazioni sulle dimensioni del mercato mondiale delle criptovalute 

  • Numero criptovalute: 2320  
  • Mercati:  19149  
  • Capitalizzazione di mercato:  €299,878,389,549  
  • Volume 24h: €61,813,087,191   
  • Dominanza BTC:  62.9%

Conosci la Svizzera? Sebbene sia un paese importante a livello internazionale, il suo PIL (Prodotto Interno Lordo) è modesto rispetto ad America, Cina e Giappone. Nel 2018 ammontava a ca. €616Mia (fonte: Banca Mondiale - GDP 2018), il doppio rispetto alla capitalizzazione di mercato odierna delle criptovalute.

In conclusione

Il mondo degli Exchange è in continua evoluzione sotto molti punti di vista: regolamentare, servizi offerti, valute e criptovalute trattate, ecc. A dipendenza della giurisdizione prescelta o dalla cittadinanza di chi vi accede, possono sussistere limitazioni operative. Qualora si decidesse di dar vita ad un progetto di tokenizzazione, la scelta del giusto Exchange rappresenterebbe la differenza fra un progetto di successo ed un progetto fallimentare. Prima di concepire il progetto è necessario effettuare un’analisi approfondita che dovrà fra l’altro comprendere, la giurisdizione, i mercati sui quali si desidera operare, il pubblico target che si intende raggiungere, gli strumenti di raccolta fondi da adottare, il tipo di servizio che si vuole offrire e molto altro. In questo contesto, la scelta dell’Exchange più adatto è fondamentale e la selezione non può essere lasciata al caso ma va effettuata avvalendosi di professionisti seri. 

 

Vorresti tokenizzare la tua attività ma hai bisogno d’aiuto?
Richiedi una consulenza gratuita compilando il form!

consuleza_blockchain

 

 

Fonte: www.coinmarketcap.com, 08.07.2019)

Argomenti: #blockchain

Saverio Russo

Saverio Russo

Esperto di Marketing e Sales. È appassionato di tecnologia sin dalla tenera età di 6 anni, quando si divertiva a programmare su un vecchio PC con Windows 3.1. Master of Science in Economia e Gestione dell’Innovazione conseguito all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ed esperienza al Politecnico Federale di Zurigo; collabora da sempre in progetti Digital e IT. Ha lavorato per importanti realtà quali Google, HP, Credit Suisse e Adobe, e per startup di successo come Avrios e Optotune. Seguendo il suo interesse tecnologico, si è appassionato fin da subito alla tecnologia blockchain e ha avuto la fortuna di collaborare come advisor in diversi progetti di successo e partecipare come speaker e lecturer in alcuni eventi blockchain. Oggi è parte del team di YourTarget e aiuta aziende blockchain a costruire una strategia di marketing solida e vincente. Il suo motto è: “L’innovazione distingue fra un leader e un follower”.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti