<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=665305573852180&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

6 dritte sul marketing per il tuo progetto blockchain

[fa icon="calendar"] 08/07/19 10.44 / Pubblicato da Saverio Russo

Saverio Russo

YT_8_07_coverNon importa se tu stia per lanciare una startup blockchain o semplicemente un progetto blockchain all’interno della tua azienda, queste 6 regole ti metteranno sulla strada giusta per il successo e ti risparmieranno tanti errori.

Ecco quindi i miei 6 consigli per gestire il tuo marketing al meglio:

1. Conosci il tuo mercato

La blockchain non è per tutti. Sebbene sia la buzzword del momento e una tecnologia molto interessante, non tutti i settori ne stanno adottando l’implementazione. Molti sostenitori dichiarano che la blockchain possa impattare positivamente su tutte le industrie principali, ma questo cambiamento non avverrà dal giorno alla notte.

Cerca di capire se l’introduzione della blockchain e dei token possa funzionare nel tuo modello di business. Se l’inclusione della tecnologia blockchain non aggiunge intrinsecamente valore al tuo prodotto o servizio, o addirittura lo complica inutilmente, probabilmente è il caso di lasciar perdere. Il tuo prodotto/servizio e la tecnologia blockchain devono dare un risultato maggiore della somma delle parti, e questo gli investitori lo notano immediatamente. Senza dimenticare che sono le soluzioni più semplici e immediate ad avere poi successo: preferiresti andare da blockbuster, noleggiare un film, guardarlo e poi riportarlo o collegarti a Netflix sul tuo divano?

2. Studia la regolamentazione

Per anni, il mondo cripto ha mantenuto un’immagine negativa nel mondo degli investimenti e venture capital. Più diventa mainstream, più aumenta la regolamentazione. 

Da un lato questo complica le cose, dall’altro apre il mondo blockchain anche a persone che magari prima erano spaventate, pur mantenendo un vivo interesse nella materia. Cerca sempre di capire qual è la regolamentazione vigente nel paese in cui vuoi lanciare la tua idea blockchain e nei paesi in cui vuoi operare. Alcuni paesi sono estremamente aperti nei confronti del mondo cripto, altri pongono dei limiti, mentre in altri le criptovalute sono bannate. Cerca sempre di stare attento, perché le conseguenze potrebbero essere spiacevoli. Cerca anche di rivolgerti ad avvocati o studi legali esperti, che possano darti una consulenza aggiornata in materia blockchain.

3. Conosci il tuo pubblico

Il mondo cripto, come già detto, è ancora in gran parte avvolto nella confusione e nell'incomprensione. Spesso e volentieri parlerai con due clienti distinti: quelli con una vasta conoscenza del mondo cripto e quelli che sanno poco e nulla di questo mondo. Questo secondo gruppo probabilmente ne comprende lo spirito innovativo, ma è sordo ai tecnicismi.

Questo significa che devi conoscere alla perfezione la tua “buyer persona”. Una “buyer persona” è una rappresentazione semi-fittizia del tuo cliente ideale, basata su ricerche di mercato e dati reali sui tuoi clienti esistenti.

Quando si creano le “buyer personas”, bisogna considerare l'inclusione di dati demografici dei clienti, modelli di comportamento, motivazioni e obiettivi. Più entri nel dettaglio, meglio è.

Le “buyer personas” forniscono alla tua azienda una struttura e una visione d'insieme straordinaria. Una “buyer persona” dettagliata ti aiuterà a determinare dove concentrare il tuo tempo, guidare lo sviluppo del prodotto e consentire l'allineamento all'interno dell'organizzazione. Come risultato, sarai in grado di attrarre i visitatori, i contatti e i clienti più preziosi per la tua attività.

 Se non sai da dove iniziare per costruire la tua buyer persona, scarica subito la nostra pratica guida.

È tua responsabilità creare materiali di marketing e PR che si rivolgano perfettamente al tuo pubblico. Attraverso la tua strategia di marketing inbound devi definire attentamente e adattare la tua comunicazione per sostenere le esperienze e gli interessi delle tue “buyer personas”. 

4. Racconta la tua storia

storytellingOltre a offrire approfondimenti unici con la tua strategia di marketing inbound, racconta anche il tuo progetto. Parti con una storia sincera sullo scopo della tua azienda al fine di suscitare il desiderio di sostenere la tua causa. Un recente esempio di questo è UTRUST, famoso per il suo obiettivo socialmente responsabile di promuovere le economie emergenti attraverso un sistema bancario facile da usare, sicuro e accessibile.

Non dimenticare che il 69% dei Millennial preferisce aziende coinvolte in questioni sociali e ti aiuterà ad avere una tua identità nel vasto mondo blockchain

5. Aggiorna il tuo sito web

Oltre ai social media, assicurati che il tuo sito web sia aggiornato con tutte le ultime notizie della tua azienda. Il sito web è estremamente importante e stai tranquillo che qualsiasi cliente, investitore e giornalista consulterà il tuo sito web, non appena sentirà il tuo nome.

Questo significa adottare una precisa strategia di content marketing. Il Content marketing è un programma di marketing che si concentra sulla creazione, la pubblicazione e la distribuzione di contenuti per il vostro target di riferimento - di solito online - il cui obiettivo è quello di attrarre nuovi clienti.

I componenti più comuni di un programma di content marketing sono i social media network, i blog, i contenuti visivi e i contenuti premium, come tool, ebook o webinar. 

Spesso, il content marketing viene utilizzato quando le aziende si rendono conto che le strategie tradizionali sono inefficaci, troppo costose, o non scalabili. Perciò, il content marketing ti permette di ottenere e mantenere, nel medio-lungo periodo, ottimi risultati ma con un budget a disposizione decisamente inferiore.

 Se sei curioso di saperne di più e diventare un content king, leggi la nostra guida.

Ricordati che la comunicazione digitale è tutto, oggi.

6. Sii Trasparente

I dati sono importanti: al mondo esistono 2,7 zettabyte di dati. Trend e statistiche sono componenti fondamentali per dimostrare il valore della tua azienda, soprattutto a investitori interessati.

In questo modo darai prove sull’eccellenza della tua azienda e la validità del tuo prodotto/servizio. Inoltre la trasparenza è molto apprezzata dal mercato, dimostrerai di essere serio e affidabile, due qualità estremamente importanti per qualsiasi brand.

Partire in un mercato nuovo, come quello della blockchain, non è mai facile. Con le giuste competenze e la giusta esperienza però, si può sempre partire col piede giusto e assicurarsi il successo.

 

Sei desideroso di partire ma hai bisogno di aiuto? Richiedi una consulenza gratuita compilando il form!

consuleza_blockchain

Argomenti: #blockchain

Saverio Russo

Saverio Russo

Esperto di Marketing e Sales. È appassionato di tecnologia sin dalla tenera età di 6 anni, quando si divertiva a programmare su un vecchio PC con Windows 3.1. Master of Science in Economia e Gestione dell’Innovazione conseguito all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ed esperienza al Politecnico Federale di Zurigo; collabora da sempre in progetti Digital e IT. Ha lavorato per importanti realtà quali Google, HP, Credit Suisse e Adobe, e per startup di successo come Avrios e Optotune. Seguendo il suo interesse tecnologico, si è appassionato fin da subito alla tecnologia blockchain e ha avuto la fortuna di collaborare come advisor in diversi progetti di successo e partecipare come speaker e lecturer in alcuni eventi blockchain. Oggi è parte del team di YourTarget e aiuta aziende blockchain a costruire una strategia di marketing solida e vincente. Il suo motto è: “L’innovazione distingue fra un leader e un follower”.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Popular Posts

Popular Posts

Lists by Topic

vedi tutti

Articoli per argomento

Vedi tutti

Articoli Recenti